SHOPPING E ARTIGIANATO

Dai negozi di alta moda alle botteghe artigiane, questa è la nostra selezione per voi.

Via de' Tornabuoni

Via Tornabuoni, una delle strade più prestigiose di Firenze fin dal Rinascimento, tutt’oggi è caratterizzata dalla presenza delle migliori boutique di stilisti di alta moda e di gioielleria, che regalano alla strada eleganza e raffinatezza. Percorrerla è affascinante, non solo per l’imponenza dei suoi palazzi rinascimentali, ma per la pace che regna in questa oasi del lusso. Oltre agli importanti marchi fiorentini come Ferragamo o Gucci, è possibile trovare altre famose griffe internazionali. Merita una passeggiata anche Via della Vigna Nuova, ricca di negozi e boutique di famosi stilisti, quasi un'appendice della vicina via de' Tornabuoni. Altra importante strada è sicuramente via Roma, con i suoi eleganti edifici ottocenteschi ed i numerosi negozi che vi si affacciano, come l’elegante boutique Luisa Via Roma.

Artigiani

Firenze trova il suo fascino non soltanto nei capolavori artistici del Rinascimento, ma anche perché permette al visitatore curioso di avventurarsi verso quelle zone della città meno turistiche ma piene di fascino per la presenza di antiche botteghe ed officine artigianali. Sicuramente il posto più conosciuto è Ponte Vecchio con i suoi noti negozi di orafi. Attraversando il ponte si giunge nella zona Oltrarno. Qui la tradizione degli antichi mestieri è ancora ben viva e le botteghe artigiane sono oggi eredi nei metodi di lavorazione e nello spirito. Simbolo dell’artigianato fiorentino, è ad esempio un negozio nel cuore di Firenze che porta il nome della donna che più di 90 anni fa lo ha fondato: 

ALIDA FERRINI (via Por Santa Maria 60/R): questa boutique di lingerie da notte e biancheria per la casa racchiude mille sorprese tra pizzi, sete, cashmere e ricami. Per i più esigenti vi è la possibilità di elaborare creazioni su misura, scegliendo tessuti e modelli personalizzati.

CASTORINA (via S. Spirito 15/R): un mondo di creazioni in legno, rigorosamente fatte a mano, in questo luogo magico dove si respira forte l’odore della materia prima.

FRATELLI TRAVERSARI (via Senese, 68): fin dal diciannovesimo secolo i fratelli Traversari sono specializzati nella produzione di mosaici e gioielli su misura creati anch’essi con micro mosaici.

GIULIO GIANNINI E FIGLIO (piazza de' Pitti, 37): i Giannini di Firenze, rilegatori del libro, iniziarono la loro attività con Pietro Giannini (1811 - 1882) che, nel 1856, aprì un piccolo negozio in Piazza Pitti, negozio che è rimasto l'attuale sede della Ditta. Pietro Giannini era più che altro cartolaio, ma eseguiva anche buone rilegature per i suoi clienti.

Suo figlio Giulio Senior (1853 - 1931), invece, trasformò radicalmente il lavoro paterno dedicandosi alla rilegatura artistica ed alla produzione di oggetti in pelle. Continuano oggi l'attività dell'antica Bottega, Guido Junior (V generazione) e Maria (VI generazione) avendo dato grande impulso alla produzione delle cosiddette carte "marmorizzate" a mano che vengono utilizzate per rivestire gli oggetti da sempre caratteristici della produzione Giannini.

ROBERTO UGOLINI (via dei Michelozzi, 17): piccola azienda che produce scarpe, situata nel cuore di Firenze ed interamente a carattere artigianale. I loro prodotti, infatti, sono completamente realizzati a mano con la cura e con i metodi ereditati dalla migliore tradizione artigiana ed i materiali impiegati sono esclusivamente di prima qualità. La collezione, che comprende la sola linea per uomo, è tendenzialmente classica ma aperta a qualsiasi indicazione del cliente riguardo a forma, colore o materiale. 

LA SCUOLA DEL CUOIO (via S. Giuseppe, 5/R): la location unica, la qualità del prodotto e l’impegno a seguire la tradizione hanno fatto della Scuola del Cuoio un vero e proprio punto di riferimento. Tutt’oggi è il più grande laboratorio di pelle della città dove i visitatori possono assistere alla lavorazione dei beni in pelle, lavorazione che rimane invariata da centinaia di anni.

ARGENTIERE PAGLIAI (borgo S. Jacopo, 41): l’Argenteria Pagliai è un’impresa familiare che opera a Firenze da un secolo.

La sua attività primaria è il restauro dei pezzi antichi, svolto sia per i privati che per le istituzioni di conservazione del patrimonio artistico, e una produzione di cornici, vasellame e ricostruzione di posateria di antichi servizi, tipica del lavoro artigiano di ‘bottega’. Su commessa realizza inoltre pezzi unici e tutti i tipi di incisioni, anche quelle più complesse ed elaborate.

ANGELA CAPUTI Giuggiù (via di Santo Spirito, 58): il cuore creativo del marchio Angela Caputi Giuggiù ha sede nel centro storico di Firenze, a due passi da Ponte Vecchio, in un antico palazzo Seicentesco meglio conosciuto come “Palazzetto Medici”. E’ qui che la designer fiorentina, ispirandosi al cinema americano della prima metà del ‘900, dona vita alle sue creazioni, nate da un’antica passione per la moda e dalla volontà di comunicare con le donne.

ANTICO SETIFICIO FIORENTINO (via Lorenzo Bartolini, 4): l’Antico Setificio Fiorentino, dal 1786, produce alcuni dei tessuti più apprezzati del mondo. È una vera e propria fabbrica dei sogni, dove, già al varcarne la soglia, sembra di essere trasportati in un tempo lontano, fatto di precisione e ritualità, in cui i tempi sono scanditi dal rumore delle mani e dei piedi che si muovono sul telaio con decisione e delicatezza, andando lentamente a comporre un disegno.

LABORATORIO LOCCHI (via Domenico Burchiello, 10): il laboratorio Locchi è situato nel cuore dell'Oltrarno fiorentino. In questa bottega - famosa in tutto il mondo per la qualità dei suoi restauri su preziosi oggetti di vetro e di cristallo - il lavoro viene svolto con antiche mole e grazie a tecniche tradizionali continuamente affinate da un'attenta ricerca.

Il laboratorio Locchi restaura, mola e incide oggetti in cristallo dalla fine dell' 800. Da allora, l'abilità artigiana di questi maestri molatori ha riportato alla condizione originale calici, coppe, ampolle, saliere e preziosi candelieri in vetro di Murano.

RENATO OLIVASTRI (via dei Velluti, 21/R): il titolare inizia all'età di 14 anni, nel 1972, a lavorare presso laboratori artigiani della provincia di Bergamo. Si trasferisce poi nel 1982 a Firenze per seguire il corso di Restauro di Opere Lignee presso l’Istituto per l’Arte e l Restauro “Palazzo Spinelli” e qui frequenta la bottega del proprio insegnante di restauro, valido artigiano molto conosciuto nell'ambiente fiorentino, con il quale collabora per circa 10 anni. L'attività continua attualmente ancora nella medesima sede via dei Velluti 21r. dedicandosi come sempre al restauro del mobile e del mobile intarsiato.

Profumi ed Essenze

A Firenze è possibile trovare antiche profumerie che creano essenze con materie prime tutte naturali e di alta qualità. 

Tra i nomi più importanti vi è sicuramente Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella (via della Scala, 16). I prodotti spaziano dai profumi, saponi, cosmetici, antiche preparazioni farmaceutiche, profumi per la casa e preparazioni liquorose, tra cui il famoso Alchermes, presente in molte preparazioni dolciarie tipiche toscane. La bellissima sede storica si trova in via della Scala ed è visitabile anche la domenica. Resterete colpiti non solo dal buon odore che si respira una volta varcata la soglia, ma soprattutto dal fascino degli ambienti e dalla varietà dei prodotti, tutti naturali. 

Lorenzo Villoresi (via de Bardi, 14) dagli anni ‘80, realizza fragranze su misura per la casa o create in base alla personalità di chi lo dovrà indossare, come un vero e proprio indumento sartoriale. 

L’Antica Officina del Farmacista Dottor Vranjes (via della Spada 9/R) propone una grande varietà di profumazioni per l’ambiente, tutte naturali, a base di spezie, fiori e frutti. Accanto ai profumi per l’ambiente, i profumi ed i prodotti cosmetici per il corpo a base di vitamine pure ed oligoelementi, per coccolarsi a casa come in una vera e propria spa. 

L’antica profumeria inglese (via de' Ginori 2/R), dal 1843, si distingue per la ricercatezza e qualità degli articoli venduti. Fu qui che Henry Roberts inventò un prodotto che prese campo in tutto il mondo: il borotalco. 

Recentemente e dall’idea e dalla passione di tre donne, supportate da amici profumieri, nasce Teatro Fragranze uniche (via Maragliano, 56) una linea a tiratura limitata realizzata dalla cratività olfattiva di Sileno Cheloni. 

miglior tariffa garantita
14 Nov Arrivo
15 Nov Partenza
Ospiti
codicePromo
modificare prenotazione
Prenota Subito
T.+39 055 27230 F. +39 055 268281

Prenota sul nostro sito! Ti garantiamo:

  • Minibar gratuito
  • La tariffa più bassa
  • Le migliori condizioni di cancellazione

Hai trovato la tua camera su un altro sito web a condizioni più convenienti?

Contattaci al +3905527230 o scrivi a booking@grandhotelminerva.com

Saremo lieti di offrire lo stesso prezzo alle stesse condizioni e includeremo il frigobar

Prenota